Valecarne

image

L’unica libreria a Brindisi è quella in cui la signora ti rimprovera se sfogli i libri. A Carnevale in giro non si vedono più quei costumi da Zorro, da pistolero, da Arlecchino, da indiano. Io mi sarò vestito dieci volte da Zorro. Un bambino minuscolo vesito da Hulk ha provato a spruzzarmi il mio piumino K-Way con la schiuma, però siccome la bomboletta era vuota me l’ha tirata in testa. Questo Carnevale l’ho sentito pesante come un macigno. Vorrei presto la primavera, in tutti i sensi.

Un pensiero su “Valecarne

  1. La cara vecchia signorINA Piazzo…
    Caro Michele, piacere di conoscerti, mi segui su instagram e sono arrivata al tuo mondo, da cui stento ad uscire.
    Grazie, voglio ancora leggere le tue parole che mi sembrano uscite da un bagaglio comune.
    A presto!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...